Benvenuti sulle pagine di Passioneperlamoto Italia, ovvero un gruppo di amici accomunati da una unica grande passione: La Moto.
"Passioneperlamoto Italia" nasce nel 2007 da una idea di due amici con un unico obiettivo: Quello di fondare un forum non ufficiale, dove tutti gli appassionati potessero incontrarsi, discutere e scambiarsi qualche informazione.

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Mond
Numero di messaggi : 97
Località : Verona
Data d'iscrizione : 24.11.14

Prime impressioni da fermo

il Ven Gen 06 2017, 06:56
Ringrazio Bruno e Mauro che mi hanno concesso con molta disponibilità di toccare con mano la GTR. Abituato a FJR e RT, che non sono pesi piuma, non ho trovato difficoltà particolari nello spostare la moto da ferma e non ho avvertito un peso così superiore come temevo. Nemmeno issarla sul centrale è un'impresa come alcuni dicono; con la FJR si fa più fatica secondo me. Trovo la seduta ottima e la postura non particolarmente caricata sui polsi. Con i risers la posizione di guida è ottimale. Non sento il bisogno di provare il motore, il rombo molto educato da fermo promette bene. L'unica mia esitazione riguarda il poco freno motore che unito all'inerzia potrebbe produrre una guida faticosa in discesa e qualche lungo di troppo in curve che chiudono in uscita. Esperienze in merito?
avatar
SENECA
Admin 2
Moto : KAWASAKI 1400 GTR
Maschile Numero di messaggi : 4993
Età : 56
Località : PISTOIA
Data d'iscrizione : 15.01.10

Re: Prime impressioni da fermo

il Ven Gen 06 2017, 11:05
Mond ha scritto:Ringrazio Bruno e Mauro che mi hanno concesso con molta disponibilità di toccare con mano la GTR. Abituato a FJR e RT, che non sono pesi piuma, non ho trovato difficoltà particolari nello spostare la moto da ferma e non ho avvertito un peso così superiore come temevo. Nemmeno issarla sul centrale è un'impresa come alcuni dicono; con la FJR si fa più fatica secondo me. Trovo la seduta ottima e la postura non particolarmente caricata sui polsi. Con i risers la posizione di guida è ottimale. Non sento il bisogno di provare il motore, il rombo molto educato da fermo promette bene. L'unica mia esitazione riguarda il poco freno motore che unito all'inerzia potrebbe produrre una guida faticosa in discesa e qualche lungo di troppo in curve che chiudono in uscita. Esperienze in merito?

Per quello che ne so' ho sempre letto descrizioni su un buon freno motore,per qualcuno anche troppo frenante...... Se fossi in te cercherei di provarla anche su strada ..

_________________


NON FARE AGLI ALTRI QUELLO CHE NON VUOI CHE GLI ALTRI FACCIANO A TE
avatar
Willer
Moto : Bmw Gs Adv LC Blue Angel :)
Maschile Numero di messaggi : 2512
Età : 58
Località : torino
Data d'iscrizione : 22.01.11

Re: Prime impressioni da fermo

il Ven Gen 06 2017, 13:05
Ciao Mond)
Il Gtr, come puoi immaginare, essendo un 4 cilindri, non ha un freno motore paragonabile all'Rt, ma, giocando serenamente con il cambio, la frizione antisaltellamento e, accompagnati dal cardano ( secondo me, uno dei migliori in assoluto) non ci si accorge della mancanza di un freno motore ,importante come quello del bel Boxer.
È' una grande moto, una delle poche con le quali farei il giro del Mond lol!
Mond
Numero di messaggi : 97
Località : Verona
Data d'iscrizione : 24.11.14

Re: Prime impressioni da fermo

il Ven Gen 06 2017, 14:04
Notizie confortanti, ora attendo sull'argine che passi una GTR con pochi chilometri sul groppone.
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Prime impressioni da fermo

il Ven Gen 06 2017, 18:47
Mond ha scritto: L'unica mia esitazione riguarda il poco freno motore che unito all'inerzia potrebbe produrre una guida faticosa in discesa e qualche lungo di troppo in curve che chiudono in uscita. Esperienze in merito?
Ciao,ti rispondo in modo antipatico ma quando si parla di guida lo sono sempre  Embarassed

Fammi capire...Hai parlato di curve che chiudono in uscita,  e  quindi hai paura che la moto dopo il punto di corda ideale ti scappi via,  costringendoti a forzare sul manubrio per non andare nell'altra corsia (?)

Bhè, se è cosi (ma forse ho davvero interpretato male il tuo post) , non ti serve un motore che abbia un freno (motore)  elevato ma un corso di guida sicura  Neutral  . Dopo il punto di corda si deve accelerare e se questo non è possibile farlo è perchè si è semplicemente sbagliata la frenata iniziale e,di conseguenza,la velocità di percorrenza.

Il freno motore non c'entra quindi nulla e guidare cosi,oltre che estremamente faticoso,  è soprattutto  pericoloso Crying or Very sad
avatar
rider one
Moto : gtr 1400
Maschile Numero di messaggi : 3159
Età : 45
Località : pavia
Data d'iscrizione : 10.02.13

Re: Prime impressioni da fermo

il Ven Gen 06 2017, 20:17
mi pare di capire che intenda che una moto pesante e con poco freno motore possa portarlo a qualche "lungo" soprattutto nelle curve strette,per intenderci non vorrebbe finir in un burrone lol! quindi l'affrontare il resto della curva non è il problema primario.mond penso di avere capito cosa intendi perché prima avevo un tiger 1050 che pesava 80kg meno del gtr e aveva piu' freno motore oltre che marce piu' corte,vai tranquillo basta riparametrarsi un attimino e usare di piu' il cambio in scalata con le marce basse,che sono comunque lunghe e anticipare un filo l'ingresso in curva poi il gtr ha un impianto frenante che perdona eventuali errori di valutazione da quanto è potente
Mond
Numero di messaggi : 97
Località : Verona
Data d'iscrizione : 24.11.14

Re: Prime impressioni da fermo

il Ven Gen 06 2017, 22:58
Fabry ha scritto:
Il freno motore non c'entra quindi nulla e guidare cosi,oltre che estremamente faticoso,  è soprattutto  pericoloso Crying or Very sad

Non penso di essere un gran pilota, ma nemmeno uno sprovveduto. Se vai sull'Appennino trovi decine di curve cieche disegnate male, con raggi differenti in entrata e in uscita. Con il boxer/telelever se a metà curva scopri che chiude e ti trovi largo senza volerlo, freni e correggi la traiettoria senza correre grossi rischi. Con una quattro cilindri (ne ho avute tre) devi dosare la frenata con largo anticipo perchè i margini di correzione in percorrenza sono minimi. Se a questo si aggiungono 300 kg di moto e ammortizzatori cedevoli l'effetto sottosterzante si aggrava. Volevo capire come è messa la GTR nel reparto sospensioni, ovvero se in frenata affonda la forcella e si raddrizza oppure l'effetto è contenuto, se il freno motore ti dà una mano o è quasi assente.[/quote]
avatar
frankie67
Moto : GTR MY 2016
Maschile Numero di messaggi : 2601
Età : 50
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 14.02.11
http://progettispecialisrl.com/

Re: Prime impressioni da fermo

il Sab Gen 07 2017, 09:24
Mammia che complicazioni...
Ti do un consiglio..
Se mai userai un GTR tu fallo correre..
Piu forte gira piu leggero è..
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Prime impressioni da fermo

il Sab Gen 07 2017, 10:50
Mond ha scritto:Con una quattro cilindri (ne ho avute tre) devi dosare la frenata con largo anticipo perchè i margini di correzione in percorrenza sono minimi.
Ripeto,se hai questo problema (e ce l'hai eccome visto che in altro post hai dichiarato che la tua FJR aveva una ciclistica inadeguata) ti serve un corso di guida che ti possa aiutare a correggere gli errori che fai.

Di arrivare lungo o di non riuscire a chiudere una curva capita a tutti, ma di trovarsi impreparati quando si sta guidando una moto a punto e  che ci piace,magari per altri motivi, è davvero fondamentale non esserlo .
Anche se, è vero, ci sono moto maggiormente predisposte a dei comportamenti che ad ognuno di noi possono non piacere (ed è quello che tu giustamente tenti di scoprire )  , ma ... un conto è non apprezzare certi comportamenti (io odio le MV)  e un altro è non saperli mai gestire.

Una FJR,una GTR e molte altre moto non sono moto pericolose, e non hanno in se scelte progettuali che le portano a non poter correggere una curva sbagliata; è solo che bisogna essere capaci a farlo e tu, Mond, non lo sei, se no non avresti scritto che una 4 cilindri ha margini di correzione minimi.

Un istruttore ti insegnerebbe che in presenza di curve cieche (in strade aperte al traffico)  si entra largo e si ritarda il punto di corda fino alla vista dell'uscita della curva.
Un istruttore ti insegnerebbe a frenare in curva,a spostare le spalle all'interno della stessa e a guardare dove si vuole andare e non dove la moto tenta di andare.  

... e scusami tanto Mond  se mi sono permesso Embarassed (spero che non ti sia offeso) ma ti sto girando un consiglio che mi fu dato quando rischiai di sfracellarmi contro un'auto alla prima uscita in vespa (avevo 14 anni)

Buona strada Wink
Mond
Numero di messaggi : 97
Località : Verona
Data d'iscrizione : 24.11.14

Re: Prime impressioni da fermo

il Sab Gen 07 2017, 17:52
Fabry, non mi offendo, ci mancherebbe. Ma tu hai mai guidato una BMW con Telelever? Forcella e Telelever sono due pianeti completamente diversi. Se vuoi ci può stare che chiunque può guidare una moto con Telelever mentre pochi possono portare con sicurezza una FJR. Avendo provato entrambe le situazioni so quanto più impegnativo sia guidare una 4 cilindri con forcella davanti. Ecco il motivo delle mie titubanze.
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Prime impressioni da fermo

il Sab Gen 07 2017, 18:44
Ciao Mond, si, di BMW con Telelever ne ho guidate (e anche un paio con l'ancor più estremo Duolever) ed è sempre stata una esperienza per me traumatica per la difficoltà nell'abituarmi subito (si è sempre trattato di giri di qualche chilometro e basta)a quella sorta di filtro che si viene a creare tra manubrio e ruota, che porta a non sentire benissimo  quello che fa la ruota anteriore. (vero anche che in generale non riesco mai a guidare bene una moto che non conosco se non dopo almeno una settimana di guida)

Il sistema,però, è davvero fantastico in termini di guida e sicurezza che permette al motociclista quasi di distrarsi per guardare un panorama anche mentre si affronta magari un tornante in alta montagna in discesa, a pieno carico e magari mentre piove . Cosa non certo fattibile con una FJR dove diventa bisognosa di un occhio di riguardo in più.

D'altronde BMW Motorrad ha sempre investito moltissimo per poter presentare sempre nuove soluzioni e questa per il turista (che non significa andare lenti)  l'ha azzeccata in pieno. Riuscita talmente bene  che gli  ovvi e inevitabili  "effetti collaterali" che saltano fuori quando si decide di dividere l'effetto ammortizzante da quello sterzante, cominciano a percepirsi solo quando si comincia a utilizzare il sistema in modalità "pistaiola".

Tu ti chiedi se la GTR sia differente dalla FJR e somigli a una RT ?
Bene,credo di poter affermare con una buona percentuale di sicurezza che  la GTR non può somigliare a una RT ma può ricordare molto una FJR.

Non ti resta che provare un modello  gommato bene e a sufficienza e fare la tua conclusione perchè,al di la di mille consigli, alla fine la dovrai guidare tu   Wink

PS: la moto fin ora guidata che mi ha restituito un ancor maggiore senso di "facilità di guida" è stata la Honda Crosstourer 1200 dell'amico Flavio. Una neutralità e un equilibrio ciclistico che in altre case si sognano di poter progettare. Ovviamente è un mio parere.
avatar
enrico
Moto : HONDA VFR 1200 DCT
Maschile Numero di messaggi : 1192
Età : 64
Località : Nova Milanese
Data d'iscrizione : 26.09.08

Re: Prime impressioni da fermo

il Sab Gen 07 2017, 19:23
Quando guidi molto allegro una moto con le forcelle è indubitabilmente migliore di una con telelever-paralever-duolever ed altri accrochi similari studiati per differenziarsi, fare marketing ed anche turismo. Ha ragione Fabry, con le BMW e come guidare una macchina, un telaio , 2 molle sopra e anche quando freni l'avantreno non si abbassa ed il comfort è migliore, ma appena alzi il ritmo non riesci piu' a capire cosa succede sotto le ruote, e ti devi fidare. Nelle corse quel sistema non è mai stato preso in considerazione per ovvi limiti, fidati Mond, impara a guidare la tua GTR (SE MAI DOVESSI PRENDERLA) ti dara' molte soddisfazioni, per le curve cieche...entra piano e guarda come finiscono, che se fossi troppo veloce un bel lungo lo fai con tutte le moto, BMW comprese
avatar
TAG
Moto : K1200GT/R1200GS/Burg650
Maschile Numero di messaggi : 121
Età : 45
Località : Modena
Data d'iscrizione : 28.02.16

Re: Prime impressioni da fermo

il Sab Gen 07 2017, 19:47
Mond, da quel che posso ricordare (la mia prova della GTR risale al 2007, seppur sul bel terreno tutto curve che porta alla Futa), la ricordo più rapida a rispondere alle sollecitazioni dei piloti poco esperti come me, e pià facile da correggere quando si guida diciamo "spensierati".
MA NON quanto una RT... che a mio parere rappresenta il massimo di questi parametri, declinati su di una moto touring.
E ti dirò una eresia che su altro forum potrebbe valermi la lapidazione a suon di messaggi, secondo me la vecchia 1100 e 1150 anche più facile della 1200 (per un motore meno prepotente, una gommatura più "easy", una diversa taratura anteriore).
Ma i miei sono ricordi di prove e scambi moto con amici, non ho mai posseduto una RT.

Quando guido la mia KGT, rispetto al mio GS, trovo uno scarso freno motore.

Oltre che dall'architettura motore, mi sono convinto sia più una risultante della regolarità ai bassi regimi, che, a passeggio, mi porta istintivamente ad approcciare una curva con una marcia in più, a volte due (quarta o quinta invece di una terza ad esempio) e, a parità di velocità, con regime di rotazione dove non si può avere pari freno motore.

Quando il ritmo si alza molto, questo non lo sento più, perchè a regimi "inc@zzosi" anche la K ha freno motore... presumo valga altrettanto per FJR e GTR; certo gestire questi Kaccia a regimi inc@zzosi è tutt'altro andare che col boxer.

Quando ero fresco di prove (FJR - GTR- KGT) perchè in ricerca di una sport touring ricordo che della GTR ho sempre pensato fosse la più a punto di ciclistica e la più incline ad interpretazioni sportive, purchè si abbia la capacità di saper sfruttare le sue potenzialità.

Ho scelto la K perchè più comoda in sella (per me e passeggera) e facile da portare a quello che credo sia il MIO limite, sufficiente a tenere il passo delle combricole scalmanate, insufficiente a ritenermi uno che va forte (quelli che van forte le combricole... le aspettano)
Mond
Numero di messaggi : 97
Località : Verona
Data d'iscrizione : 24.11.14

Re: Prime impressioni da fermo

il Sab Gen 07 2017, 22:17
Vi dirò che ho un rimpianto: aver venduto impulsivamente la FJR dopo un quasi incidente senza averla conosciuta a fondo. L'avessi portata da un esperto di sospensioni probabilmente l'avrei tenuta. Ma nel frattempo è arrivata la GTR, che per me è la naturale evoluzione della FJR. Entrambe ottime moto, senza nulla togliere alle BMW boxer che hanno una ciclistica eccellente se non vuoi guidare al limite.
avatar
SENECA
Admin 2
Moto : KAWASAKI 1400 GTR
Maschile Numero di messaggi : 4993
Età : 56
Località : PISTOIA
Data d'iscrizione : 15.01.10

Re: Prime impressioni da fermo

il Dom Gen 08 2017, 12:22
frankie67 ha scritto: Mammia che complicazioni...
Ti do un consiglio.. Se mai userai un GTR tu fallo correre.. Piu forte gira piu leggero è..

Sono totalmente daccordo,sopratutto sulla prima costatazione... Very Happy cheers
A leggere questi interventi sembra che sfruttate le moto sempre e cmq al massimo delle loro possibilità....corde,assetti,curve chiuse,sospensioni ,freni motore adeguati o meno...... affraid .......Maremma ,siete tutti dei Collaudatori Professionisti o Mototuristi per Passione !!!!!.... Shocked Shocked
Ma quando salite in sella per la classica gita fuori porta vi fate tutte queste seghe mentali o pensate alla Bella Giornata di Moto che vi aspetta,con tutto quello che che c'è all'interno di questa considerazione. No perchè se non fosse così il V/S è un "lavoro" !!!...Maremma ma vi siete letti ?????
Mond,una domanda : " Come diavolo fai a Paragonare la GTR alla FJR se non hai mai provato la prima ? "....... Shocked Shocked ..... In ogni caso dai retta al consiglio di Franckie,se mai acquisterai una GTR ( Acquisto che ti consiglio alla grande) te falla "scorrere sempre " e vedrai che sorprese ti regalerà !!! L' importante è ricordarsi SEMPRE che non siamo al " "Mugello " Suspect ..... Se invece intendi una cosa del genere allora meglio se ascolti anche il consiglio di Fabry, perchè da quello che hai scritto ne hai bisogno....
Il tutto sempre con grande ....lol! lol!

_________________


NON FARE AGLI ALTRI QUELLO CHE NON VUOI CHE GLI ALTRI FACCIANO A TE
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Prime impressioni da fermo

il Dom Gen 08 2017, 13:03
A Salvatore, guarda che tu sei corso dal sospensionista per ben due volte Laughing Laughing Laughing e anche se non è sempre bello leggere di "corde" alla fine è il punto in cui si va ogni qualvolta si curva

avatar
SENECA
Admin 2
Moto : KAWASAKI 1400 GTR
Maschile Numero di messaggi : 4993
Età : 56
Località : PISTOIA
Data d'iscrizione : 15.01.10

Re: Prime impressioni da fermo

il Dom Gen 08 2017, 13:31
Fabry ha scritto:A Salvatore, guarda che tu sei corso dal sospensionista per ben  due volte Laughing Laughing Laughing  e anche se non è sempre bello leggere di "corde" alla fine è il punto in cui si va ogni qualvolta si curva    

Vero !!!......... Ma solo perchè il mono era palesemente andato: ammetto che la prima volta sono andato anche per curiosità..!!! ...... Non ho detto che non è bello leggere di "corde"...a volte però ,come in questo caso, mi sembrano commenti un pò eccessivi. Ma è solo una mia opinione ... Very Happy

_________________


NON FARE AGLI ALTRI QUELLO CHE NON VUOI CHE GLI ALTRI FACCIANO A TE
avatar
rider one
Moto : gtr 1400
Maschile Numero di messaggi : 3159
Età : 45
Località : pavia
Data d'iscrizione : 10.02.13

Re: Prime impressioni da fermo

il Dom Gen 08 2017, 13:38
e non si è ancora iniziato a parlare di setup e di clik delle sospensioni lol! mond ti faccio un quadro generale di questo forum:come avrai notato l'eta' media è dagli anta in su ma nonostante questo TUTTI in moto vanno dannatamente veloci,anche chi dice il contrario e non ho visto nessuno non all'altezza della situazione,insomma si parte a manetta insieme e si arriva insieme e ci si diverte,tanto tutti o quasi hanno messo mano alle sospensioni,perchè?perchè quelle originali sono ottime ma qui si cerca quel qualcosa in piu' per andare oggettivamente oltre il consentito perché la ciclistica di queste moto puo' sopportare e permette cose che forse non immagini,fior di sportive hanno imparato a conoscere il culo di gtr fjr e compagnia bella quindi vai sereno nel tuo acquisto perché stai prendendo una moto all'altezza di ogni situazione e vai tranquillo che l'unico limite siamo noi che la guidiamo
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Prime impressioni da fermo

il Dom Gen 08 2017, 13:41
Capisco cosa intendete, ma qui non si tratta di voler battere il record sul giro al Mugello, ma ,appunto,di accertarsi di potersi godere la moto appunto durante la classica gita Domenicale.
Mond non si è trovato bene con la FJR (vendendola in quanto in alcune situazione non la sentiva "sicura e piacevole" ) e non vuole rischiare di trovarsi male anche con la GTR.Wink Tutto qui  
avatar
enrico
Moto : HONDA VFR 1200 DCT
Maschile Numero di messaggi : 1192
Età : 64
Località : Nova Milanese
Data d'iscrizione : 26.09.08

Re: Prime impressioni da fermo

il Dom Gen 08 2017, 21:29
forza ragazzi. siamo a meta' inverno, per inizio marzo prima uscita in val trebbia? Rider, ti aspettiamo.
Fabry, non puoi mancare. E tutti sono invitati.
avatar
rider one
Moto : gtr 1400
Maschile Numero di messaggi : 3159
Età : 45
Località : pavia
Data d'iscrizione : 10.02.13

Re: Prime impressioni da fermo

il Dom Gen 08 2017, 22:17
presente
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Prime impressioni da fermo

il Lun Gen 09 2017, 21:06
Facciamolo !
avatar
Claudiokawa
Moto : Kawasaki GTR 2015;Kawasaki Versys 650 2010
Maschile Numero di messaggi : 96
Età : 50
Località : Pedara (CT)
Data d'iscrizione : 02.11.16

Re: Prime impressioni da fermo

il Mar Gen 10 2017, 18:49
Ciao Mond,
e' mia da 3 mesi e posso dirti che all'inizio avevo timore del peso e dimensioni,considera che scendo dal Versys 650 Shocked ..una bici a confronto.
Bene,ti dico...guidala in ogni condizione e ognitempo....soltanto cosi' la fai tua: ^?l: :
avatar
Paolo Grandi
Moto : BMW R1100RT
Maschile Numero di messaggi : 9
Età : 51
Località : Castel S. Pietro T. (BO)
Data d'iscrizione : 10.01.17

Re: Prime impressioni da fermo

il Dom Gen 15 2017, 13:51
Ciao Mond,

vedo che ormai la scimmia per il GTR ha preso possesso di te. E posso ben capirlo. Gran moto, senza dubbio alcuno

Rispetto al tuo 1100 però sappi che a qualcosa dovrai rinunciare. Ha una minore protezione aerodinamica e una maggiore propensione all'emanazione di calore: la RT sotto questi aspetti è insuperabile, al momento.
E non puoi dotarla di impianto radio (cosa per me fondamentale, su una moto da turismo).

Per il resto può solo darti delle incredibili soddisfazioni. Insomma, dal punto di vista prestazionale siamo su un altro pianeta...con un gruppo motore/cambio/trasmissione/sospensioni/freni, perfettamente accordati.
Vedrai che non avrai nessun tipo di problema alla guida  Wink

Cerca di provarne una e, imho, cercala dal 2010 in poi. Da quell'anno hanno rivisto la carenatura (anche più bella, imho) proprio per migliorare lo smaltimento del calore.

Mond
Numero di messaggi : 97
Località : Verona
Data d'iscrizione : 24.11.14

Re: Prime impressioni da fermo

il Dom Gen 15 2017, 18:46
Non ho ancora deciso definitivamente. La ghisona ha un equilibrio ed una sicurezza di guida inimitabile. L'unica cosa che le rimprovero è di essere un po' troppo paciosa; 90 cv quando si è in salita a pieno carico con passeggera significa non riuscire a superare le macchine che hai davanti e quando sali un passo questo è piuttosto frustrante. Con la GTR non credo che avrei questo problema, semmai riuscire a frenare in tempo prima della curva.
Contenuto sponsorizzato

Re: Prime impressioni da fermo

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum