Benvenuti sulle pagine di Passioneperlamoto Italia, ovvero un gruppo di amici accomunati da una unica grande passione: La Moto.
"Passioneperlamoto Italia" nasce nel 2007 da una idea di due amici con un unico obiettivo: Quello di fondare un forum non ufficiale, dove tutti gli appassionati potessero incontrarsi, discutere e scambiarsi qualche informazione.

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
oliver
Moto : hayabusa 1340
Maschile Numero di messaggi : 3311
Età : 57
Località : milano
Data d'iscrizione : 18.03.11

Re: Quale olio....

il Ven Set 26 2014, 16:18
teoricamente dovrei cambiarlo ai 6000 ... Rolling Eyes per l ' olio lascio fare al mecca ... io sono sempre andato di castrol e mi sono sempre trovato ok . però se lui dice così ... obbedisco ...
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Ven Set 26 2014, 18:26
ti dico,io nella mia i tagliandi sono prescritti a 15000 km,ha 3 anni di garanzia,ora l'ho fatto a 15000 ma con il collo storto e solo perche' probabilmente questa primavera la cambiero'. ma se dovessi tenerla per parecchi anni,max 7000/8000 km con il t7100 e poi lo cambierei.
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Ven Set 26 2014, 18:28
ha ragione anche fabry,questi oli hanno un buon margine di sicurezza,e i nstri motori non fanno deposito come un tempo,pero' mi sento psicologicamente piu tranquillo,anche perche' la mia moto la spiettina rossa dell avviso limitatore a 10000 rpm la vede molto spesso accesa,alla fine non saranno quei 50 euro in piu all'anno che mi mandano in malora....
avatar
oliver
Moto : hayabusa 1340
Maschile Numero di messaggi : 3311
Età : 57
Località : milano
Data d'iscrizione : 18.03.11

Re: Quale olio....

il Ven Set 26 2014, 19:17
mah adesso l ' olio ha solo 2500 km . ai 6000 ci penserò . ma è solo psicologico ... la mia la spia accesa la vede difficilmente , max in seconda . in terza forse non si è mai accesa ... che moto prendi bruno ? non dirmi il 1290 ... Shocked
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Ven Set 26 2014, 19:20
ok non te lo dico.... Twisted Evil
avatar
oliver
Moto : hayabusa 1340
Maschile Numero di messaggi : 3311
Età : 57
Località : milano
Data d'iscrizione : 18.03.11

Re: Quale olio....

il Ven Set 26 2014, 19:29
il 1290 dai ... se fosse avresti una belva ... azz che bella ...
avatar
oliver
Moto : hayabusa 1340
Maschile Numero di messaggi : 3311
Età : 57
Località : milano
Data d'iscrizione : 18.03.11

Re: Quale olio....

il Ven Set 26 2014, 19:34
ps prossima settimana entrerà nel box come acquisto per divertirsi fuoristrada un pompone , una yamaha ttr 600 ... essenziale . senza neanche la batteria ... Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Ven Set 26 2014, 19:35
se vuoi ho una klr 600 da vendere,anzi 2 una verde con cerchi oro e l'altra rossa con cerchi alluminio
avatar
Davide636
Moto : GTR1400 '11
Numero di messaggi : 150
Età : 38
Località : Vercelli
Data d'iscrizione : 03.12.13
http://www.steelrosesmc.it

Re: Quale olio....

il Ven Set 26 2014, 23:16
È il secondo cambio olio che faccio con il LIQUI MOLY 10-40 e mi trovo benissimo.
avatar
alfavolo
Moto : Kawasaki gtr 1400
Numero di messaggi : 14
Età : 59
Località : Torino
Data d'iscrizione : 17.03.14

Re: Quale olio....

il Mer Mar 11 2015, 15:27
Ricordate che l'olio totalmente sintetico va bene, ma se non lo portate in temperatura sono cavoli amari
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6931
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Quale olio....

il Gio Mar 12 2015, 14:44
Questa,come molte altre nozioni, non l'avevo mai sentita
avatar
caly
Moto : kawasaki GTR1400
Maschile Numero di messaggi : 1240
Età : 49
Località : castellamonte (TO)
Data d'iscrizione : 07.06.13

Re: Quale olio....

il Gio Mar 12 2015, 22:59
alfavolo ha scritto:Ricordate che l'olio totalmente sintetico va bene, ma se non lo portate in temperatura sono cavoli amari


oggi neanche fatto a posta ho rabboccato l olio al bestione presso off. IVECO ( camion ) e il meccanico dell iveco mi ha detto che tipo di olio ho messo , io rispondo olio sintetico ( F,E.)

MI DICE LUI CHE VE BENE SE LO FACCIO LAVORARE AD ALTE TEMPERATURE se no altrimenti rischi di non aver una buona lubrificazione e di avere solo un consumo di olio in piu' rispetto allo standar che la casa costruttrice dichiara
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Ven Mar 13 2015, 00:02
caly,non ti ha detto nulla di nuovo,anzi...... tutti i motori,turbo o aspirati,diesel o benzina soffrono maledettamente se messi alla corda da freddi.indipendentemente dall'olio di cui sono equipaggiati.chiaramente un oliominerale bassa gradazione riesce a "sopperire" meglio allo stress termico pero' il motore alla lunga si rovinera' comunque prematuramente. I motori sono progettati per lavorare in determinati range di temperatura,all'interno delle quali tutto funziona bene,bronzine cuscinetti segmenti pistoni ecc ecc lavorano con il giusto gioco e nelle tolleranze prescritte,i liquidi sono alla temperatura ottimale e il rendimento pure.Se parti a manetta a freddo,tra la pessima lubrificazione,gli attriti e i giochi non compensati,alla prima non succedera' nulla,nemmeno alla seconda e alla terza,ma stai sicuro che molto presto o sbanchi e sbielli,o peggio grippi a freddo,e butti tutto affraid affraid affraid
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6931
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Quale olio....

il Ven Mar 13 2015, 14:53
Io però voglio capire una cosa.
A quanto sapevo, la viscosità data da una molecola ,e la sua  capacità di creare il velo d'olio,  era tale a prescindere dalla sua natura (minerale o sintetica).  

Sull'ultimo libro consultato  avevo appunto letto che,a parità di classificazione, una molecola sintetica risulta sempre potenzialmente meglio di una minerale.
Quindi ... cos'è che mi sfugge ? scratch
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Ven Mar 13 2015, 19:42
forse mi sono espresso male Fabry,per bassa gradazione io intendo un olio minerale sae 10w20 cosa credo quasi impossibile trovare su oli sintetici ultima generazione tipo motul t7100 che di solito è 10w50 o anche 60,cio che cambia è la densita' relativa a freddo,se il motul 10w60 lo paragoniamo ad un minerale 10w20 apparira' subito anche al tatto la differenza di viscosita',solo per questo dico che è in vantaggio il minerale,(naturalmente a motore freddo) per sincerarti della cosa dovresti avere a disposizione entrambi gli oli,ne butti uno sulle dita e provi la viscosita',poi provi con l'altro,rimarrai stupito!!!! n.b.: ribadisco solo ed esclusivamente per il discorso del velo in caso di tirata a freddo,ossia: metto in moto dentro la marcia e via al limitatore!!!!! si spacca tutto comunque,pero' la viscosita' del 10w20 lo aiuta a morire un pochino dopo,ne allunga seppur di poco l'agonia!!!
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6931
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Quale olio....

il Ven Mar 13 2015, 19:58
Ciao Bruno, ok ora ho capito.
Quello che avevo ""capito prima"" era che ci potesse essere una corrispondenza di viscosità a freddo differente tra due oli della stessa gradazione ma di natura differente.

Per farla breve e per togliermi ogni dubbio : un olio minerale 10W40 e uno sintetico nella stessa gradazione (10W40) , a freddo si comporteranno nello stesso modo (a livello di viscosità) (?)
avatar
enrico
Moto : HONDA VFR 1200 DCT
Maschile Numero di messaggi : 1193
Età : 64
Località : Nova Milanese
Data d'iscrizione : 26.09.08

Re: Quale olio....

il Ven Mar 13 2015, 20:18
ho appena ritirato la zzr dal tagliando dei 10.000, mi hanno esso un olio solo per kawasaki VENT VERT 10W50 TOTALMENTE SINTETICO, SONO ANDATO A CURIOSARE SU INTERNET, E' UN OLIO SVILUPPATO SPECIFICATAMENTE TRA KAWA E Elf per modelli sportivi, agevola cambio e riduce consumo frizione oltre a ,sempre secondo loro, fornire il top della lubrificazione, boh, direi che chi ha una Kawa dovrebbe usare questo.
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Ven Mar 13 2015, 23:03
enrico ha scritto:ho appena ritirato la zzr dal tagliando dei 10.000, mi hanno esso un olio solo per kawasaki VENT VERT 10W50 TOTALMENTE SINTETICO, SONO ANDATO A CURIOSARE SU INTERNET, E' UN OLIO SVILUPPATO SPECIFICATAMENTE TRA KAWA E Elf per modelli sportivi, agevola cambio e riduce consumo frizione oltre a ,sempre secondo loro, fornire il top della lubrificazione, boh, direi che chi ha una Kawa dovrebbe usare questo.

non saprei dirti,pero' di solito le grandi marche fannno sodalizi con i costruttori per le forniture di primo impiego e di riflesso propongono prodotti confezionati ad hoc in virtu' degli accordi commerciali presi.come ad esempio il motorex pubblicizzato da ktm,ma a mio avviso nettamente inferiore del t7100 motul,formula alla mano.bisognerebbe conoscere le specifiche dell'olio in questione per comprendere.
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Ven Mar 13 2015, 23:57
Fabry ha scritto:Ciao Bruno, ok ora ho capito.
Quello che avevo  ""capito prima"" era che ci potesse essere una corrispondenza di viscosità a freddo differente tra due oli della stessa gradazione ma di natura differente.

Per farla breve e per togliermi ogni dubbio : un olio minerale 10W40 e uno sintetico nella stessa gradazione (10W40) , a freddo si comporteranno nello stesso modo (a livello di viscosità) (?)

mi scuso Fabry,rileggendo avevo scritto male io,creando confusione,non specificando.A volte lavorandoci si danno per scontate le terminologie,chiedo venia!!! Embarassed

un minerale ed un sintetico di pari gradazione,mi chiedi se si comportano allo stesso modo...... la risposta è assolutamente no!!!!! offrono lo stesso grado di viscosita' pero' occorre fare qualche considerazione basilare che ne evidenzia la netta differenza.l'olio minerale di per se ha una composizione molecolare irregolare,ossia è composta da molecole più piccole che compongono un ottimo "velo" ma aime' con l'aumentare della temperatura evaporano facilmente,e di molecole più grandi che al contrario possono assorbire umidita' e morchia andando a creare pericolosi depositi proprio nel punto più delicato del motore,i condotti all'interno dell'albero motore,ove a causa della rotazione dello stesso si genera un effetto centrifuga che ne accentua la formazione.non so se ti è mai capitato di aprire un motore vecchio,tipo fiat 127 o bialbero alfa romeo,equipaggiati con oli minerali dell'epoca.in basso,zona coppa monoblocco si trovavano depositi carboniosi di oli misti a combustione e invece nella parte alta,coperchi valvole zona testata in alcuni casi si trovava olio in emulsione,sembrava quasi frutto di bruciatura guarnizione testata e invece era tutto vapore assorbito dall'olio e depositato in emulsione su alberi a camme e punterie..... puoi immaginarti con che effetti.l'olio sintetico,grazie alla sua composizione chimica ha una composizione molecolare estremamente regolare ed evita quindi tutti i problemi del minerale sopraelencati,inoltre consideriamo che un ottimo sintetico oggi ha una formula che comprende almeno una trentina di prodotti chimici nella ricetta tra detergenti solventi e soprattutto anticavitanti e antiossidanti,che un po come succede negli antigeli evitano la cavitazione e l'ossidazione pericolosa dei componenti di alluminio e altri materiali leggeri di cui sono composti i nostri moderni motori.Ma vedo che mi sto gia dilungando troppo,anche qua chiedo venia Embarassed Embarassed ma i fluidi sono la mia passione e mi piace parlarne.
in conclusione,a freddo,a parita' di viscosita' vince comunque il sintetico,sicuramente più fluido.poi bisogna anche vedere cosa intendi per freddo.Se stiamo in temperature fino a - 10° sono paragonabili,ma se scendiamo ulteriormente con la temperatura al di sotto dei -15° il minerale tende a solidificare il sintetico resiste anche temperature prossime ai -40°
se dai un occhiata on line trovi parecchie tabelle con le varie gradazioni in base alle temperature di utilizzo,sono abbastanza approssimative,pero' rendono bene l'idea e il concetto viscosita'/temperatura
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6931
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Quale olio....

il Sab Mar 14 2015, 08:55
Grazie Bruno,sugli oli avevo letto anche che spesso è bene usare quelli raccomandati dalla case (almeno nelle caratteristiche di composizione principale) per non mettere a dura prova la compatibilità di qualche guarnizione utilizzata. Con l'avvento dei motori start and stop  molte cose sono cambiate (ultimamente ho visto delle bronzine di banco rosso mattone,poi ho scoperto che erano appunto  per questi motori).

La frase comunque letta scritta di alfavolo
alfavolo ha scritto:Ricordate che l'olio totalmente sintetico va bene, ma se non lo portate in temperatura sono cavoli amari
mi aveva creato dubbi (e visto che i dubbi sono il motore del sapere ... )

Ancora grazie.

PS: sulla comparazione minerale vs sintetico ovviamente le cose stanno come hai ben riportato tu, anche se spesso case che hanno in se pozzi petroliferi a disposizione e utilizzando quindi gli scarti della raffinazione del petrolio come base di partenza, riescono a ben sopperire alle lacune di questa base utilizzando additivi di prim'ordine. Ed ecco che da anche un minerale può saltar fuori un più che onesto olio motore semi sintetico.
avatar
rider one
Moto : gtr 1400
Maschile Numero di messaggi : 3159
Età : 45
Località : pavia
Data d'iscrizione : 10.02.13

Re: Quale olio....

il Sab Mar 14 2015, 12:11
io ho smesso da anni di farmi pippe mentali sull'olio di macchine e moto,metto la gradazione e specifiche richiesti e soprattutto di marca,prevalentemente castroll che è tra i piu' diffusi ma se ne hanno un altro equivalente come qualita' fottesega e stop e vivo sereno ultimamente me la sto' ridendo sui forum alfa dove quasi si ammazzano perché a parita' di caratteristiche,la brera tbi richiede caratteristiche ben precise soprattutto la specifica acea c3,perchè con una marca spacchi tutto mentre con l'altra fai un milione di km,sono proprio fuori di testa Laughing
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Sab Mar 14 2015, 12:16
bravo fabry,vedo che hai ben compreso come funziona il mondo petrolifero e suoi derivati.....da raffinazione...appunto!!!!! me ne rallegro,che ci sia ancora gente capace di interpretare e capire come gira la ruota degli oli e suoi derivati.un po come l'olio d'oliva,basta un x per cento di extravergine e l'olio lampante diventa d'oliva a 3 euro sui banchi dei supermercati.esempio un po empirico ma che ben si sposa con cio che hai scritto sopra.Basso costo produttivo,risultato assicurato,anche se poi in effetti non è cosi' per il nostro stomaco,e altrettanto per i nostri motori.ma questo è un altro discorso,che non dilungo altrimenti intaso il forum!!!! fa sempre piacere trovare qualcuno interessato,oggi la gente compra paga e via,manco sa che ha comprato,e il bello è che piu paga piu è convinta di aver preso il meglio per il proprio motore,non sapendo che a volte è l'esatto contrario!!!!! va be',peggio per loro!!!!! buona domenicaaaaaaaaaa!!!!!!!!!
ora vado a controllare il livello della mia,che come dice il detto...il calzolaio va in giro con le scarpe rotte,io vado in giro senza mai guardare il livello olio.... spero ce ne sia ancora!!!!! lol! lol! lol!
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Quale olio....

il Sab Mar 14 2015, 12:19
rider one ha scritto:io ho smesso da anni di farmi pippe mentali sull'olio di macchine e moto,metto la gradazione e specifiche richiesti e soprattutto di marca,prevalentemente castroll che è tra i piu' diffusi ma se ne hanno un altro equivalente come qualita' fottesega e stop e vivo sereno ultimamente me la sto' ridendo sui forum alfa dove quasi si ammazzano perché a parita' di caratteristiche,la brera tbi richiede caratteristiche ben precise soprattutto la specifica acea c3,perchè con una marca spacchi tutto mentre con l'altra fai un milione di km,sono proprio fuori di testa Laughing

ACEA C3????????? ma sei sicuro Antonio??? è una classifica superata da anni,ci sono oli minerali in giro con specifiche E 7/9 che son ben meglio!!!!!
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6931
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Quale olio....

il Sab Mar 14 2015, 14:35
Bruno ma le E non sono per i diesel ?

Per quanto riguarda le pippe mentali, la penso come rider one. L'importante è però non commettere l'errore opposto andando ad utilizzare oli davvero troppo poco performanti laddove tale uso non è per nulla indicato.

E,ancora,come mi è capitato di assistere di persona, permettersi di dare  un giudizio negativo su un olio solo perchè al tatto risultava poco denso Shocked  (si trattava di un olio racing di altissima gamma - ovvio che la sua bontà era quella di risultare poco viscoso al tatto pur essendo protettivo quanto uno "scarso e denso" )
avatar
rider one
Moto : gtr 1400
Maschile Numero di messaggi : 3159
Età : 45
Località : pavia
Data d'iscrizione : 10.02.13

Re: Quale olio....

il Sab Mar 14 2015, 14:44
brunoadv1190s ha scritto:
rider one ha scritto:io ho smesso da anni di farmi pippe mentali sull'olio di macchine e moto,metto la gradazione e specifiche richiesti e soprattutto di marca,prevalentemente castroll che è tra i piu' diffusi ma se ne hanno un altro equivalente come qualita' fottesega e stop e vivo sereno ultimamente me la sto' ridendo sui forum alfa dove quasi si ammazzano perché a parita' di caratteristiche,la brera tbi richiede caratteristiche ben precise soprattutto la specifica acea c3,perchè con una marca spacchi tutto mentre con l'altra fai un milione di km,sono proprio fuori di testa Laughing

ACEA C3????????? ma sei sicuro Antonio??? è una classifica superata da anni,ci sono oli minerali in giro con specifiche E 7/9 che son ben meglio!!!!!
per una macchina fuori produzione ci vuole olio d'annata comunque si 5w 40 acea c3 anche per la giulietta quadrifoglio verde.adesso non so se si tratta di fanta meccanica ma alcuni hanno avuto gravi problemi alla turbina usando oli con caratteristiche diverse ed è l'unica macchina che ho avuto che vari meccanici mi hanno proprio detto di mettere espressamente quello con le caratteristiche indicate dal libretto. ps l'olio è sintetico non minerale e anche guardando i vari siti con la ricerca per marca e modello le caratteristiche sono quelle
Contenuto sponsorizzato

Re: Quale olio....

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum