Benvenuti sulle pagine di Passioneperlamoto Italia, ovvero un gruppo di amici accomunati da una unica grande passione: La Moto.
"Passioneperlamoto Italia" nasce nel 2007 da una idea di due amici con un unico obiettivo: Quello di fondare un forum non ufficiale, dove tutti gli appassionati potessero incontrarsi, discutere e scambiarsi qualche informazione.

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
marioroccia
Moto : suzuki rg 250 cagiva ele 650 - 900 , aprilia caponord 1000, e ora Gtr 2010
Maschile Numero di messaggi : 133
Età : 51
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 21.09.13

Re: Cambio Gomme

il Ven Nov 14 2014, 12:48
2013 - 2014
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Cambio Gomme

il Ven Nov 14 2014, 12:52
Se quindi sono state stoccate come il regolamento impone sono pari al nuovo.
Se invece sono state stoccate come il regolamento vieta vuol dire che le avrai comunque pagate troppo.

Visto che le M5 le hai già montate e vanno bene,direi che hai fatto un affare!
avatar
marioroccia
Moto : suzuki rg 250 cagiva ele 650 - 900 , aprilia caponord 1000, e ora Gtr 2010
Maschile Numero di messaggi : 133
Età : 51
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 21.09.13

Re: Cambio Gomme

il Ven Nov 14 2014, 13:48
sono anni che non compro piu gomme dal gommista , tengo monitorato ebay europa o i siti di gommisti on line e se cè l occasione buona (tenendo conto di + 10 euro a gomma per il montaggio gomma su cerchio dal mio mecca) le prendo per mè o anche per amici , e negli anni non mi è capitata una fregatura , poi le ruote ( da quando anni fà un gommista mi ha fatto saltare i cuscinetti ruota avvitandola con il compressore per i tir) le smonto io , cosi mi controllo i cuscinetti , freni , e rimonto con la dinamometrica
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Cambio Gomme

il Sab Nov 15 2014, 10:00
Bhè non parlavo di fregature e nemmeno di acquisti su internet, ma solo di prezzo; il quale in questo caso è davvero basso
Solitamente chi vende su internet vende anche in negozio e quindi i prodotti sono potenzialmente buoni o meno buoni in entrambi i luoghi. Ovvio però che in presenza di un prezzo basso qualche dubbio viene...

A mio parere la dinamometrica è nata per non distruggere i filetti,ora è usata un pò dappertutto ma non è certo sempre  un buon modo di stringere. Non hai idea di quanta coppia si perda, o si guadagna ,in base al tipo di filetto o in base alla sua semplice lubrificazione o pulizia. A parer mio, per certe cose, il buonsenso della mente che comanda il braccio,  o i bar della pistola ad aria, sono ancora preferibili.

PS: Certo che delle M5 su una GTR devono essere uno spasso Wink
avatar
marioroccia
Moto : suzuki rg 250 cagiva ele 650 - 900 , aprilia caponord 1000, e ora Gtr 2010
Maschile Numero di messaggi : 133
Età : 51
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 21.09.13

Re: Cambio Gomme

il Sab Nov 15 2014, 12:50
provata ieri , un giretto su per le colline bergamasche , rispetto alle pilot road 3 che sono le uniche che ho provato sul gtr sono piu veloci nei cambi di direzione e nel su e giu dei curvoni , sono piu sensibili ma anche piu rigide e meno confortevoli dove la strada è sconnessa , mi sono piaciute , resta da vedere il fattore durata
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Cambio Gomme

il Sab Nov 15 2014, 23:33
Fabry ha scritto:Bhè non parlavo di fregature e nemmeno di acquisti su internet, ma solo di prezzo; il quale in questo caso è davvero basso  
Solitamente chi vende su internet vende anche in negozio e quindi i prodotti sono potenzialmente buoni o meno buoni in entrambi i luoghi. Ovvio però che in presenza di un prezzo basso qualche dubbio viene...

A mio parere la dinamometrica è nata per non distruggere i filetti,ora è usata un pò dappertutto ma non è certo sempre  un buon modo di stringere. Non hai idea di quanta coppia si perda, o si guadagna ,in base al tipo di filetto o in base alla sua semplice lubrificazione o pulizia. A parer mio, per certe cose, il buonsenso della mente che comanda il braccio,  o i bar della pistola ad aria, sono ancora preferibili.

PS: Certo che delle M5 su una GTR devono  essere uno spasso Wink

ottima spiegazione Fabry per evitare gli scompensi dati appunto anche semplicemente dagli attriti da sporcizia ruggine ecc ecc si usa un precarico dinamometrico ed il serraggio con il goniometro,ottenendo un serraggio uniforme in qualsiasi condizione.
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 16 2014, 00:27
L'ottima spiegazione è la  tua Wink Mi riprometto di approfondire quanto scritto da te.
avatar
Antonio62
Moto : FJR 1300 m.y. 2013
Maschile Numero di messaggi : 157
Località : Roma
Data d'iscrizione : 28.01.13

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 16 2014, 08:25
marioroccia ha scritto:provata ieri , un giretto su per le colline bergamasche , rispetto alle pilot road 3 che sono le uniche che ho provato sul gtr sono piu veloci nei cambi di direzione e nel su e giu dei curvoni , sono piu sensibili ma anche piu rigide e meno confortevoli dove la strada è sconnessa , mi sono piaciute , resta da vedere il fattore durata
Credo sia una caratteristica Metzeler avere la carcassa più rigida rispetto ad altri pneumatici. Sulla mia FJR 1300 ho appena montato le Z8 e la prima cosa che ho notato anch'io è la rigidità del pneumatico. Per il resto devo dire che non sono affatto male... Wink
avatar
marioroccia
Moto : suzuki rg 250 cagiva ele 650 - 900 , aprilia caponord 1000, e ora Gtr 2010
Maschile Numero di messaggi : 133
Età : 51
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 21.09.13

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 16 2014, 11:39
Antonio62 ha scritto:
marioroccia ha scritto:provata ieri , un giretto su per le colline bergamasche , rispetto alle pilot road 3 che sono le uniche che ho provato sul gtr sono piu veloci nei cambi di direzione e nel su e giu dei curvoni , sono piu sensibili ma anche piu rigide e meno confortevoli dove la strada è sconnessa , mi sono piaciute , resta da vedere il fattore durata
Credo sia una caratteristica Metzeler avere la carcassa più rigida rispetto ad altri pneumatici. Sulla mia FJR 1300 ho appena montato le Z8 e la prima cosa che ho notato anch'io è la rigidità del pneumatico. Per il resto devo dire che non sono affatto male... Wink
probabilmente è dovuto alla carcassa interact che ha diversi valori di tensionamento
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 16 2014, 12:46
Metzeler e Dunlop sembrano essere da sempre due tipologie di gomme che adottano carcasse molto rigide e mescole morbide.
Michelin sembra fare il contrario, ovvero adotta carcasse morbide e mescole dure.  

Ognuno fa insomma come gli pare,anche perchè una gomma è come un telaio che se da una parte deve resistere alle sollecitazioni senza che per queste la ciclistica possa scomporsi troppo , dall'altra deve,paradossalmente, scomporsi (o meglio dire flettersi)  per fare in modo che  la guida di una moto possa essere  facile e fluida (con un telaio troppo rigido questo non può certo avvenire).

Sulle gomme quindi non è quindi differente: la gomma deve si resistere ma deve pur sempre deformarsi per fare in modo che la mescola si scaldi e che ci sia sempre il giusto appoggio in ogni inclinazione.

PS: le Angel GT si stanno dimostrando davvero ottime.Come ottimo è il chilometraggio raggiunto. Ma comincio ad essere curioso per queste Z8
avatar
oliviero
Moto : 1400 gtr e honda goldwing 1800
Maschile Numero di messaggi : 1409
Età : 47
Località : Spoltore (Pescara)
Data d'iscrizione : 15.03.10

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 17:29
A proposito di mescole, ma come vi trovate con le angel gt in inverno e a quanto state con le pressioni? Faccio la domanda perchè oggi, in cui la temperatura è scesa di 6/7 gradi (introno a 13/15 gradi quindi) con le pressioni che uso di solito (gomme acquistate e provate solo col caldo:dai 20/22 gradi in su), cioè 2,4 ant. e 2,5 post a freddo (che poi corrispondono a 2,25 e 2,35 del manometro professionale), non c'è stato verso di mandarle in temperatura. Dopo averle portate a 2,5 e 2,6 la situazione è migliorata ma sempre con la sensazione di poca sicurezza. Forse è il caso di alzarla ancora ma mi sono divertito poco.
avatar
enrico
Moto : HONDA VFR 1200 DCT
Maschile Numero di messaggi : 1192
Età : 64
Località : Nova Milanese
Data d'iscrizione : 26.09.08

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 18:19
provate la Bridgstone s 20 evo, le mie faranno circa 6000/6500 km (sono a 5400 , un po' consumate, ma la tacca di consumo non e' ancora fuori), perfette d'estate e d'inverno, nel giretto di ieri a 6 gradi e umido, grande sensazione di sicurezza.
avatar
oliviero
Moto : 1400 gtr e honda goldwing 1800
Maschile Numero di messaggi : 1409
Età : 47
Località : Spoltore (Pescara)
Data d'iscrizione : 15.03.10

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 18:22
E la pressione a quanto la tieni (a freddo)?
avatar
rider one
Moto : gtr 1400
Maschile Numero di messaggi : 3159
Età : 45
Località : pavia
Data d'iscrizione : 10.02.13

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 18:46
oliviero ha scritto:A proposito di mescole, ma come vi trovate con le angel gt in inverno e a quanto state con le pressioni? Faccio la domanda perchè oggi, in cui la temperatura è scesa di 6/7 gradi (introno a 13/15 gradi quindi) con le pressioni che uso di solito (gomme acquistate e provate solo col caldo:dai 20/22 gradi in su), cioè 2,4 ant. e 2,5 post a freddo (che poi corrispondono a 2,25 e 2,35 del manometro professionale), non c'è stato verso di mandarle in temperatura. Dopo averle portate a 2,5 e 2,6 la situazione è migliorata ma sempre con la sensazione di poca sicurezza. Forse è il caso di alzarla ancora ma mi sono divertito poco.
per me le tieni troppo basse,io le tengo a 2,9 come da libretto e vanno benissimo.ad agosto ho fatto il globegnoker,o come cacchio si scrive con strada bagnata e nevicava e mi trovavo bene.la sensazione che descrivi l'ho avuta sul primo treno con pressioni di 2,5 messe dal gommista,messe a 2,9 sono notevolmente migliorate
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 18:53
eppure la teoria dovrebbe essere l'esatto opposto,strade sporche e bagnate gomme più sgonfie,viceversa gomme gonfie,bohhhh
avatar
oliviero
Moto : 1400 gtr e honda goldwing 1800
Maschile Numero di messaggi : 1409
Età : 47
Località : Spoltore (Pescara)
Data d'iscrizione : 15.03.10

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 19:02
In estate le ho provate a 2,9 e andavano notevolmente peggio (parere soggettivo ovviamente), d'inverno mi sà che mi ci potrei trovare bene.
Con le pressioni così basse anche in estate bisogna avere la pazienza che vadano in temperatura e ci mettono parecchio.
Bello il come diavolo si chiama (anch'io non riesco mai a scriverlo correttamente)! L'ho fatto in solitaria 2 anni fà.
avatar
oliviero
Moto : 1400 gtr e honda goldwing 1800
Maschile Numero di messaggi : 1409
Età : 47
Località : Spoltore (Pescara)
Data d'iscrizione : 15.03.10

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 19:09
E' vero Bruno, però da quel pò che sò, più sono gonfie e prima vanno in temperatura. Anche quando gareggiavo con i kart era così: se partivi con la pressione bassa soffrivi i primi tre o quattro giri ma poi eri performante sino alla fine; viceversa, partendo con pressioni alte, eri veloce i primi giri e poi crisi totale. Naturalmente, essendo gomme da gara, avevano un range di performance piuttosto ristretto rispetto alle gomme stradali che devono sempre mantenere un certo grado di sicurezza.
avatar
rider one
Moto : gtr 1400
Maschile Numero di messaggi : 3159
Età : 45
Località : pavia
Data d'iscrizione : 10.02.13

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 19:14
c'è da dire che io la uso sempre in due quindi gonfiate come un canotto mi ci trovo proprio bene in inverno questa gomma col freddo diventa nettamente superiore a una sportiva e non molla mai
avatar
oliviero
Moto : 1400 gtr e honda goldwing 1800
Maschile Numero di messaggi : 1409
Età : 47
Località : Spoltore (Pescara)
Data d'iscrizione : 15.03.10

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 19:21
E infatti col freddo dovrebbero essere meglio di una gomma sportiva. Mi ricordo che le michelin pr2 andavano benissimo. Proverò ancora ad alzare la pressione.
avatar
brunoadv1190s
Moto : bmw k1600gt sport morini 350 kanguro gas gas ec300f
Maschile Numero di messaggi : 2414
Età : 48
Località : novara
Data d'iscrizione : 21.08.13

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 19:39
mettile a 4,2 cosi' magari scoppianoooo!!!!!!! a Olivieroooooooo ma comprati una multistrada pure tu che cosi' vai forte anche sui cerchioni!!!!! Razz Razz Razz Razz Razz lol! lol! lol! lol!

avatar
oliviero
Moto : 1400 gtr e honda goldwing 1800
Maschile Numero di messaggi : 1409
Età : 47
Località : Spoltore (Pescara)
Data d'iscrizione : 15.03.10

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 19:41
Si, tanto debito più debito meno che vuoi che sia!
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 20:05
Una gomma si scalda per attrito. E basta.

In inverno la mescola si indurisce e quindi togliere pressione può aiutare a produrre calore.
In inverno però l'aria è più fredda e quindi si dilata molto meno tendendo  anche a perdere calore molto più in fretta.

L'ideale quindi è individuare la giusta pressione di sempre (in estate,a caldo,aumenta anche di 0,4 bar) e riproporla anche in inverno.
Come fare questo? dipende. Per i motivi citati sopra,se è vero che togliendo pressione si aiuta il riscaldamento della gomma e quindi anche dell'aria (la quale di dilaterà) , vero anche che questa si raffredderà prima e quindi potrebbe essere necessario aumentarla per partire subito con la pressione che si raggiungerebbe in estate.

Bel casino è?    Auguri!
Io continuo sempre a tenere le pressioni di sempre, tanto la giuda in inverno sarà sempre uno schifo  

PS: di indole le Pirelli sono da sempre più sportive (ovvero lavorano meglio alle alte temperature), mentre le Michelin fanno il contrario . Ovviamente questo volendo generalizzare di molto.
avatar
oliviero
Moto : 1400 gtr e honda goldwing 1800
Maschile Numero di messaggi : 1409
Età : 47
Località : Spoltore (Pescara)
Data d'iscrizione : 15.03.10

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 21:12
Dunque non c'è perfetta equivalenza tra pressione e temperatura della mescola? A me sembra così perchè se col caldo alle pressioni a caldo di 2,6 ant. e 2,7 post va che è una meraviglia, oggi, le poche volte in cui l'ho raggiunta, scivolava ugualmente. Oppure influisce anche la temperatura dell'asfalto che essendo più fredda, per restituire grip, esige una diversa temperatura della mescola rispetto all'estate? O meglio, il giusto grip è dato solo dalla temperatura della mescola (a prescindere da quella dell'asfalto) o dalla combinazione di questa con quella dell'asfalto? scratch
avatar
intermot
Moto : Appiedato X ora
Maschile Numero di messaggi : 2707
Età : 56
Località : Curno (BG)
Data d'iscrizione : 26.04.10

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 21:43
Rider One,quando rifai il Globegnoker chiamami che ci vengo anche io a farti compagnia..... pig pig Laughing Laughing
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6930
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: Cambio Gomme

il Dom Nov 23 2014, 23:54
oliviero ha scritto:Dunque non c'è perfetta equivalenza tra pressione e temperatura della mescola? A me sembra così perchè se col caldo alle pressioni a caldo di 2,6 ant. e 2,7 post va che è una meraviglia, oggi, le poche volte in cui l'ho raggiunta, scivolava ugualmente. Oppure influisce anche la temperatura dell'asfalto che essendo più fredda, per restituire grip, esige una diversa temperatura della mescola rispetto all'estate? O meglio, il giusto grip è dato solo dalla temperatura della mescola (a prescindere da quella dell'asfalto) o dalla combinazione di questa con quella dell'asfalto? scratch
Oliviero, quello che accade tra gomma e asfalto è quello che accade quando tra due corpi vi è un coefficiente di attrito. Ovvero la misurazione della forza per permetterne lo slittamento. E quindi la pressione di gonfiaggio e la temperatura possono essere solo dei modi per farlo rientrare nel quasi canonico 0.5 ( es : 1000kg per far slittare la gomma e 500kg per permetterne lo stato di slittamento) ma nulla più di questo in quanto le forze in questione (che devono contrapporsi) sono mutevoli in continuazione. Difficile quindi pensare di poter rendere equivalenti pressione e temperatura.

Il grip poi nel nostro caso è più chimico che altro. Di fatti anche a gomma fredda e bagnata si ha comunque un discreto grip.

Tornando a noi, puoi avere anche la stessa pressione che hai in estate,la stessa temperatura della gomma ma ... come giustamente hai detto tu, molte altre condizioni saranno differenti. Tra cui la temperatura dell'aria e dall'asfalto. Che essendo chimico a sua volta,muta in base ai fattori che lo circondano.

PS: ho scritto di fretta, forse male,forse delle gran caxxate, ma di rileggere adesso non ce la faccio e mi fiondo a letto. Che domani è lunedì
Contenuto sponsorizzato

Re: Cambio Gomme

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum