Benvenuti sulle pagine di Passioneperlamoto Italia, ovvero un gruppo di amici accomunati da una unica grande passione: La Moto.
"Passioneperlamoto Italia" nasce nel 2007 da una idea di due amici con un unico obiettivo: Quello di fondare un forum non ufficiale, dove tutti gli appassionati potessero incontrarsi, discutere e scambiarsi qualche informazione.

Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
gian pietro
Moto : Goldwing Berta
Maschile Numero di messaggi : 1303
Età : 57
Località : Italia
Data d'iscrizione : 15.03.10

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mar Lug 24 2012, 12:42
Mi sono messo un paio di volte a leggere il sistema frenante della Berta,ed in ambedue i casi ho lasciato perdere.La frenata e' conbinata ( ovviamente ant. post, ) poi invece i pistoncini che prende in esame tra' ant. e post. e se si frena solo ant. oppure solo posteriore o con ambedue ( come freno io ) e' un gran casino.Non ultimo il rilevare la pressione del liquido freni per regolare l'antiaffondamento forcella.Direi che che il sistema e' bello complesso tipo: primo e terzo pistoncino ant. sx e secondo e terzo posteriore e via con un casino cosi'.
Penso sia comunque molto sicuro e valido ( per l'utilizzo in strada ) la moto non si e' mai scomposta e se non erro e' intervenuto una sola volta e questa potrebbe essere gia' sufficiente per giustificarne il costo.Se non altro la moto e' rimasta in assetto e ho potuto scartare un pirla ( se si puo' ) che mi ha tagliato la strada.Io sono dell'avviso che qualsiasi cosa serva a proteggere la propia e altrui sicurezza e' il benvenuto sul mio mezzo.
gp
avatar
MEF
Moto : una bella italiana
Maschile Numero di messaggi : 581
Età : 76
Località : lumbard
Data d'iscrizione : 11.06.12

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mar Lug 24 2012, 12:48
gp tu avrai pure ragione ma con ABS sul bagnato e se pinzi duramente è tutto da vedere .......e chissa perche nelle competizioni non appare !!!!! e poi la tua non fa testo ...... come la scomponi ????? (scherzo neeee) Mef
avatar
rinforzino
Moto : Kawasaky GTR 1400
Maschile Numero di messaggi : 461
Età : 33
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 28.08.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mar Lug 24 2012, 12:55
max6112 ha scritto: anche a me piace,specialmente quando si viaggia in due e carichi,comunque se si legge bene il libretto delle istruzioni il k-atc si puo' disinserire :a moto ferma si tiene schiacciato il pulsante arancione con la scritta k-atc tenendo controllato il simbolo che sul display è in basso a destra,con il simbolo tra le due parentesi è inserito senza avete la frenata normale ma dovete tener conto che c'è anche l' abs che in cetri casi interviene,la moto se non sbaglio è piu' di tre quintali,il libretto delle istruzioni a tante cosette scritte Very Happy Very Happy Very Happy



Sei sicuro?io avevo inteso che puoi modulare la forza di intervento (più o meno invasivo) ma non escluderlo
avatar
gioorig
Numero di messaggi : 100
Data d'iscrizione : 01.08.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mar Lug 24 2012, 13:04
Inzomma io vi ringrazio tutti, siete molto gentili. Ma nessuno mi ha risposto. Si puo escludere o no?
avatar
max6112
Moto : kawasaki versis 1000 personalizzata
Maschile Numero di messaggi : 2322
Età : 55
Località : pianiga venezia
Data d'iscrizione : 31.10.10

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mar Lug 24 2012, 13:10
rinforzino ha scritto:
max6112 ha scritto: anche a me piace,specialmente quando si viaggia in due e carichi,comunque se si legge bene il libretto delle istruzioni il k-atc si puo' disinserire :a moto ferma si tiene schiacciato il pulsante arancione con la scritta k-atc tenendo controllato il simbolo che sul display è in basso a destra,con il simbolo tra le due parentesi è inserito senza avete la frenata normale ma dovete tener conto che c'è anche l' abs che in cetri casi interviene,la moto se non sbaglio è piu' di tre quintali,il libretto delle istruzioni a tante cosette scritte Very Happy Very Happy Very Happy



Sei sicuro?io avevo inteso che puoi modulare la forza di intervento (più o meno invasivo) ma non escluderlo
hai ragione è meno invasivo (quasi non si sente),pero' nel post messo da fabry è scritto tutto come funziona,comunque sono sempre del parere che ti salva il culo in molte occasioni visto come detto prima che pesa dopo a ogni uno il suo stile.
.
avatar
gioorig
Numero di messaggi : 100
Data d'iscrizione : 01.08.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mar Lug 24 2012, 13:16
Ragazzi gia l'abs dava una bella mano, ma la moto ha sempre avuto una bella frenata se si usano per bene entrambi i freni... Veramente potente... A me sta frenata combinata prorpio non piace
Ospite
Ospite

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 07:15
... non tutti i gusti sono alla menta, così va il mondo, per fortuna: io non saprei più far senza, ma è questione di tipo di guida e esperienze personalissime, quindi ok.

Franco
avatar
max6112
Moto : kawasaki versis 1000 personalizzata
Maschile Numero di messaggi : 2322
Età : 55
Località : pianiga venezia
Data d'iscrizione : 31.10.10

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 08:18
franco ha scritto:... non tutti i gusti sono alla menta, così va il mondo, per fortuna: io non saprei più far senza, ma è questione di tipo di guida e esperienze personalissime, quindi ok.

Franco
anchio do atto a franco,in strada non si è in pista certe diavolerie elettroniche fanno molto comodo,comunque ad ogni uno il suo stile
avatar
Fabry
Admin
Moto : FJR1300 RP28 (ex RP11-2004)
Maschile Numero di messaggi : 6931
Età : 44
Località : Tradate (VA)
Data d'iscrizione : 21.09.08

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 10:19
Non ne ho mai sentito il bisogno di averlo ma non sento nemmeno il bisogno di toglierlo.Questo è il mio parere sull'ABS.

In pista non viene utilizzato (salvo sulle nuove CBR che adottano un sistema che sembra essere a un livello di gran lunga superiore ai concorrenti) perchè semplicemente rovina le traiettorie;o meglio non permette quelle traiettorie aiutate dalla giusta combinazione tra il freno posteriore e quello anteriore:se entra sul posteriore la moto si rialza e si va lunghi.

Questo per quanta riguarda la pista della Domenica. Nelle competizioni non serve per nulla:le gomme sono quanto di meglio si possa desiderare,l'asfalto è perfetto e i piloti sono bravi. Aggiungiamo anche che in pista non vi sono quelle condizioni di imprevedibilità (asfalto e traiettorie) che invece si trovano per strada e il cerchio si chiude: per ora qui l'ABS è superfluo,costoso,pesante e ancora ignorante.

Ignoranza che si ritrova anche su parecchie frenate combinate capaci purtroppo di dare luogo a molti falsi positivi i quali rovinano la guida quando si spinge forte se non si è entrati in sintonia con il sistema che,non dimentichiamo,al contrario dell'ABS che entra in azione in determinate situazioni di emergenza, è sempre attivo.

Siamo dell'era dell'elettronica e le centraline di oggi sono in grado di calcolare milioni di situazioni in tempi ristrettissimi. Hanno già superato la mente umana ? forse no,ma di sicuro non si distraggono mai

avatar
gioorig
Numero di messaggi : 100
Data d'iscrizione : 01.08.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 12:02
Buongiorno a tutti e grazie per le vostre risposte, fa piacere trovare tutti appassionati di moto come me. Mi scuso ma devo aver dato un'idea un po sbagliata, vorrei rassicurarvi sul fatto che col GTR non intendo fare ne corse, ne gare, niente di tutto questo. Sarei un pazzo se usassi una moto da 17.000 e passa euro per la giratina della domenica tra pieghe a 200km/h... Nelle mie lunghe giratine con questa splendida motona (quest'anno in Francia 4500km in 11 giorni) mi piace ogni tanto fare qualche "curvetta" proprio come tutti voi, o la gran parte. Non credo ci sia tra di voi uno che non ha mai fatto qualche piega in piu, o qualche sgassatina in piu. Senza esagerare, ci si può divertire lo stesso. E mi piace avere il pieno controllo del mezzo ma non quando corro!!! Soprattutto quando si ha un'andatura turistica (come disse Schettino), cosa che avevo senza questa frenata combinata.... Ha ragione Fabry a dire che i dispositivi elettronici non si distraggono mai, ma a mio parere l'ABS faceva già un gran lavoro. Sulla leva del freno davanti adesso, sento delle pulsazioni mentre uso anche il freno posteriore. E non mi da assolutamente sicurezza. Non mi piace che un dispositivo elettro-meccanico si occupi così tanto invasivamente di una cosa così importante come la frenata. Io col GTR del 2008 non mi sono trovato mai a rischio perchè l'abs faceva quello che io non potevo fare in situazioni di emergenza. Vi racconto l'unico episodio in cui ho avuto paura, io sono della provincia di Arezzo, l'anno scorso andammo su a Venezia per una girata con amici. Al ritorno decidemmo di uscire a Bologna per fare il rinomato passo della Futa che spesso abbiamo percorso ad andature normalissime. Quella volta però iniziammo tra le curve a farci prendere un po la mano, poi il GTR lo sapete, ha un motore poderoso e i freni anche ve lo assicuro. Qualcosa ha voluto dirmi "Stai esagerando" fatto sta, che in una staccata molto forte in scalata di marcia per una curva in seconda, mi entra in folle per errore mio... E' entrato l'ABS solamente all'inizio della frena, appena ho padellato la marcia che sinceramente mi ha salvato il culetto alla stragrande, ma io sono entrato in curva pinzato e ho evitato la caduta grazie alla sensibilità che ho sviluppato dato che sapete bene che in curva non c'è abs che tenga una moto incollata a terra. Vi assicuro però che se passate da quella curva potrete ancora sentire l'odore di cacca che ho lasciato Wink ahahahah Comunque sia l'importante è che capite che non sono uno smanettone, adoro il gtr perchè è una moto splendida, mangia la strada come nessun'altra moto.. Ma questa cacchiata della frenata combinata dovevano quantomento dare la possibilità di escluderla a chi volesse.
avatar
MEF
Moto : una bella italiana
Maschile Numero di messaggi : 581
Età : 76
Località : lumbard
Data d'iscrizione : 11.06.12

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 12:23
ciao non so che dire......ho incominciato con i freni a tamburo,a due ceppi,a 4 ceppi ,i primi a disco,poi flottanti ,a margherita ,perimetrali ,credo che con tutto cio piu che i marchingeni moderni contino molto di piu i riflessi ....... e esperienza . mi sbaglierò ma la penso cosi grazie MEF
avatar
gioorig
Numero di messaggi : 100
Data d'iscrizione : 01.08.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 12:32
MEF ha scritto:ciao non so che dire......ho incominciato con i freni a tamburo,a due ceppi,a 4 ceppi ,i primi a disco,poi flottanti ,a margherita ,perimetrali ,credo che con tutto cio piu che i marchingeni moderni contino molto di piu i riflessi ....... e esperienza . mi sbaglierò ma la penso cosi grazie MEF
avatar
psicomat
Moto : kawasaki gtr 1400,ZZR 1100,er5
Maschile Numero di messaggi : 217
Età : 45
Località : bagnacavallo - RA
Data d'iscrizione : 19.09.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 14:21
ho impiegato qualche tempo per abituarmi ma come dice max6112 quando
sei in due e carico si rivela davvero con una efficace potenza frenante che
non si riscontra in moto senza la frenata combinata...io poi
ho selezionato la combinata livello 2 che è più invasiva ma di una potenza
disarmante...specialmente quando freni forte a pieno carico
avatar
gioorig
Numero di messaggi : 100
Data d'iscrizione : 01.08.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 14:29
Allora posso reimpostare la domanda? Come devo usarla affinchè il suo funzionamento sia davvero efficace? La frenata combinata viene azionata col pedale del freno posteriore? Devo intervenire anche sull'anteriore?? Il manuale dice di si. La leva del freno anteriore come funziona? Come in tutte le moto? Scusate ma il manuale non fa capire granchè... Quello che spero di ottenere, è qualche consiglio sull'utilizzo perchè ci ho capito poco..
avatar
SENECA
Admin 2
Moto : KAWASAKI 1400 GTR
Maschile Numero di messaggi : 4993
Età : 56
Località : PISTOIA
Data d'iscrizione : 15.01.10

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 16:57
Smile Vorrei esprimere una mia considerazione su questa discussione,senza voler offendere nessuno e premettendo che IO NON sarei in grado di guidare la mia moto senza gli "aiuti" elettronici a disposizione o cmq non mi sentirei completamente a mio agio nel farlo come lo sono ora.
Detto questo,volevo chiedervi se siete proprio certi che tutti questi "aiuti" vi siano veramente di impiccio, voglio dire che se la casa spende per fornirli forse un motivo ci sarà. Anche solo da un punto di vista di sicurezza stradale,di sicurezza per noi stessi o solo per una guida sicura ( Come accennava Fabry....Non si distraggono mai..... ), poi c'è il fattore CDS ... Siete sicuri che toglierli ( Come ha accennato Mef ..) sia legale o cmq in regola con il libretto... ???
A volte,come in questo caso mi sembra che si perda un attimo il senso della realta'....ho come l'impressione che ci sopravvalutiamo un pò troppo.....
Ripeto ,non essendo un esperto pilota,neanche un tecnico,di conseguenza non sono in grado di governare un mezzo del genere con la mia sola esperienza, ma a sentire diversi di voi sembra che questi accessori siano praticamente inutili o quasi perchè vi impediscono il tipo di guida da voi preferito......abbiate pazienza ma ho qualche dubbio a riguardo...... Non conosco tutti voi,ma dei pochi che conosco e con cui ho avuto il piacere di "uscire",forse, solo 2 o 3 sarebbero in grado di gestire al meglio la GTR o una simile... senza tanti "aiuti"...
Spero di essere riuscito a farvi capire bene quello che intendevo....... Nessuno la prenda come una critica nei propri confronti..... Wink

_________________


NON FARE AGLI ALTRI QUELLO CHE NON VUOI CHE GLI ALTRI FACCIANO A TE
Ospite
Ospite

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 17:15
Io credo che governeresti benissimo la GTR senza aiuti elettronici, adesso non ti sottovalutare tu (la modestia va benissimo ma non sei certo tu ad avere difficoltà senza aiuti elettronici). Diciamo che se tutte le case li mettono un motivo che non sia solo di marketing c'è, però dobbiamo anche pensare che ci può essere gente che preferirebbe non averli e ne hanno diritto come dimostra la prova RIPORTATA QUI che forse aiuta a dare risposta a qualche domanda. Lo stesso autore è disturbato dalla presenza della frenata combinata rispetto al piacere del pieno controllo del mezzo. Cionondimeno, ritengo che definire questi ausili alla sicurezza "marchingegni moderni" sia un po' fuori tempo massimo anche perché qui di gente che li apprezza e che di esperienza qualcosina ne ha pure ce n'è eccome.

Come utilizzarli? io personalmente ho sempre usato il freno anteriore ed il posteriore in appoggio (tranne che nelle correzioni in curva dove, effettivamente, l'entrata in funzione dell'anteriore fa più male che bene) esattamente come facevo quando non avevo nessun controllo, ma questo è quanto faccio io, mentre proprio chi un po' di esperienza ce l'ha potrà regolarsi secondo la propria sensibilità abituandosi adattandosi alle nuove caratteristiche del mezzo.

Franco
avatar
SENECA
Admin 2
Moto : KAWASAKI 1400 GTR
Maschile Numero di messaggi : 4993
Età : 56
Località : PISTOIA
Data d'iscrizione : 15.01.10

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 17:48
Very Happy ... Non si tratta di sottovalutarmi o altro..... Si tratta solamente di una sensazione che ho avuto leggendo i vostri interventi..... Certo le differenze o le preferenze espresse da collaudatori professionisti possono influenzare ,ma quanti di noi sanno portare la moto al limite come loro..... La differenza per me è tutta qui..... Loro sono professionisti e spaccano il capello in "8", noi siamo "appassionati" e arriviamo "fino li" ..... Poi c'è anche un fattore "sicurezza", da altre parti scriviamo che certe regole non servono a niente per la sicurezza, qui si scrive che si preferisce non avere certi accessori ( Anche se utili per la sicurezza ) perchè impediscono un certo stile di guida........
C'è qualcosa che stride.....o io non ho capito il senso del post..... scratch

_________________


NON FARE AGLI ALTRI QUELLO CHE NON VUOI CHE GLI ALTRI FACCIANO A TE
avatar
rolemans
Moto : kawa gtr1400
Maschile Numero di messaggi : 1139
Età : 49
Località : Pavia
Data d'iscrizione : 19.07.09
http://www.psicotraumatologia.eu

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 17:52
ma siete proprio sicuri che sia normale che la leva del freno pulsi?? Shocked non è che qui si imputa al K-ATC una ovalizzazione dei dischi anteriori? magari solo di uno??? Shocked
Ospite
Ospite

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 18:39
Io credo di aver capito il senso del post: anche fra i semplici appassionati, specie se di esperienza, c'è chi per stile di guida, abitudine o semplice sensibilità si trova male con la frenatura integrale, magari anche solo perchè ha la mano all'altra. L'esempio pratico è in curva: se fai un errore, senza frenatura integrale agendo sul pedale riesci a correggere (parlo naturalmente di leggere correzioni, altrimenti si finisce fuori) mentre con la frenatura integrale, per poco che sia, l'entrata in funzione del freno anteriore può innescare una tendenza raddizzante magari lieve, ma comunque avvertibile. Questo per voler fare l'avvocato del diavolo perchè per me l'elettronica, se di ultima generazione soprattutto, risulta un aiuto prezioso sperimentato in più di una occasione.

Per quanto riguarda la leva del freno, ciò che dice Rolemans può essere ma a quanto mi ricordo della mia GTR della primissima generazione, nelle frenate decise la raffica dell' ABS si trasmetteva lievemente ma percettibilmente alla leva, ma erano frenate quasi al limite.

Franco
avatar
rolemans
Moto : kawa gtr1400
Maschile Numero di messaggi : 1139
Età : 49
Località : Pavia
Data d'iscrizione : 19.07.09
http://www.psicotraumatologia.eu

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 18:47
assolutamente daccordo ma la pulsazione della leva mi sembra che in questo caso sia avvertita in ffrenate leggere o normali
avatar
MEF
Moto : una bella italiana
Maschile Numero di messaggi : 581
Età : 76
Località : lumbard
Data d'iscrizione : 11.06.12

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 19:56
io ho incominciato 57 anni fa ..... e non c'ra nulla di questo tipo siamo nel 2012 e il mio Abs sta nel prevedere anticipatamente un ostacolo e finche i miei riflessi funzioneranno andro in moto altrimenti sara la fine della mia carriera da motociclista !!!|! credo che oggi piu dei marchingeni serva quattro radar ..... poi non mi permetto di fare osservazioni in merito ma esprimo semplicemente il mio pensiero ....... e me lo tengo !!!. grazie MEF
avatar
gioorig
Numero di messaggi : 100
Data d'iscrizione : 01.08.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 21:36
Quoto pienamente MEF, e l'articolo che ci ha fatto leggere gentilmente l'utente "franco". Non ho mai detto che gli aiuti sono insani, anzi, se questi ne aumentano la sicurezza del mezzo ben vengano. Oggi piu di ieri non c'è moto sicura senza un pilota responsabile e con 18 occhi tutti intorno alla testa a 360°. Tuttavia ripeto, la frenata combinata per i miei gusti rimane troppo invasiva se non è quantomeno disattivabile. Nell'articolo in 3 righe spiega molto bene il mio concetto. Se l'attuale posizione 2 del K-ACT fosse solamente la prima, per quando la moto è a pieno carico, e la prima invece lo disattivasse, questa moto sarebbe perfetta. Ho notato anche io che nella posizione 2 la potenza e lo spazio d'arresto è quasi da record, però voglio poterla utilizzare quando voglio io. Non mi serve che continuamente mi rompa le scatole...

Argomento pulsazione: non deriva assolutamente da ovalizzazione del disco, anche perchè so bene come si comporta in quel caso. Quest'anno di ritorno dalla Normandia abbiamo percorso piu di 2000 km con i dischi anteriori ovalizzati non si sa come abbiano fatto... Abbiamo viaggiato tutto in autostrada e io in autostrada, a meno a che non sia emergenza, non uso mai i freni. Mistero. Inzomma i dischi non li abbiamo sostituiti, ma abbiamo preso il modello 2012 Wink

Le pulsazioni sono causati dall'intervento sulla leva del freno posteriore che in frenata uso d'appoggio. Il freno posteriore in pos. 1 agisce sulla pinza destra del freno anteriore. Per cui quando intervieni sulla leva anteriore per via di cose, non senti la leva fluida e naturale, soprattutto se fai lievi correzioni d'intensità nella leva posteriore.

Spero di esser stato chiaro perchè a scrivere non sono una cima Wink
avatar
rinforzino
Moto : Kawasaky GTR 1400
Maschile Numero di messaggi : 461
Età : 33
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 28.08.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 23:12
MEF ha scritto:io ho incominciato 57 anni fa ..... e non c'ra nulla di questo tipo siamo nel 2012 e il mio Abs sta nel prevedere anticipatamente un ostacolo e finche i miei riflessi funzioneranno andro in moto altrimenti sara la fine della mia carriera da motociclista !!!|! credo che oggi piu dei marchingeni serva quattro radar ..... poi non mi permetto di fare osservazioni in merito ma esprimo semplicemente il mio pensiero ....... e me lo tengo !!!. grazie MEF

Io non ho iniziato 57 anni fa quindi di sicuro non ho la tua/vostra esperienza di guida ma con alcune parole mi trovo in disaccordo. Il gusto personale ,qualunque esso sia, va rispettato ed e' quello che ognuno di noi sta facendo. Detto questo credo che non ammettere che ABS, KTRC e quant'altro siano di aiuto mi sembra una visione un po' miope. Non si sta parlando di professionisti della pista, si sta parlando di gente comune che va in moto e che di lavoro fa altro (almeno io Smile ) .
Il riuscire a prevedere un ostacolo non esclude la possibilità di usufruire dei benefici di ABS e similari, semmai si aggiunge un piccolo angelo custode al nostro cammino.
Discorso differente per la frenata combinata, qui il fattore gusto personale assume , a mio avviso , maggiore importanza. Per un bisonte come la nostra moto cmq credo che averla sia di grande aiuto. Magari in un'occasione può dar fastidio ma in altre 99 le dobbiamo dire grazie.
avatar
gioorig
Numero di messaggi : 100
Data d'iscrizione : 01.08.11

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Mer Lug 25 2012, 23:42
Perche' vi ostinate a nominare i "sistemi di sicurezza"? Io ho parlato solo di frenata combinata.. Non di abs o altro.. Solo la frenata combinata, l'abs menomale che c'e'!
Ospite
Ospite

Re: [Questo maledetto K-ATC]

il Gio Lug 26 2012, 06:58
Infatti il problema qui mi sa sia solo quello di poter disattivare la frenata combinata o meno per chi la sopporta poco o vi si sente a disagio. Ad alcuni (fra cui il sottoscritto) non dà fastidio, ad altri si: tutto lì. Il pensiero è chiaro.

Franco
Contenuto sponsorizzato

Re: [Questo maledetto K-ATC]

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum